thyssenkrupp Home Solutions diventa TK Home Solutions. La tecnologia, la sicurezza, la funzionalità e il design rimangono le stesse

Skip Navigation

Fratture femore anziani: tanta fisioterapia e l’installazione di un montascale

frattura femore anziani

La frattura al femore può rappresentare un evento molto traumatico per molti anziani e un grande stop nella vita di tutti i giorni. In italia è associata in particolar modo alle donne, perché presentano una maggiore fragilità ossea dovuta principalmente all'osteoporosi. Si calcola che oltre il 70% delle donne abbia maggiore probabilità di avere una rottura. Mentre l’80% di fratture prossimali di femore si ha dopo i 75 anni.

Dopo l’operazione, per assicurare una ripresa più rapida, è necessario fare tanta fisioterapia e rendere più facile la vita di tutti i giorni, ad esempio installando un montascale per riprendere le attività e facilitare le relazioni.

Frattura del femore negli anziani: le statistiche

Secondo l'analisi dei test di “funzionalità residua” indicano che a un anno dalla rottura del femore “circa il 20% dei pazienti over 65 è in grado di deambulare, il 40% circa necessita di ausili e solo il restante 40% torna a camminare come prima.

In tale contesto, la riabilitazione assume un’importanza centrale per cercare di ridurre al minimo le possibili complicanze legate all'intervento e per garantire al paziente di tornare a camminare.

Femore rotto Anziano. Consiglio 1: fare riabilitazione

Subito dopo l’operazione è fondamentale iniziare a svolgere degli esercizi ed è importante seguire le indicazioni dei medici.

Nella prima settimana verranno svolti esercizi di respirazione e ripetuti cambiamenti nella postura; nelle due settimane successive, invece, si continuerà con esercizi tesi a rinforzare il tono muscolare: camminata, attività motorie anche in acqua, tapis roulant o cyclette.

Sempre molto consigliato nel post operazione è l'uso di calze contenitive, che sono calze elastiche a compressione graduata che possono essere impiegate a scopo preventivo, come nel caso in cui si voglia prevenire la formazione di trombi, ad esempio, dopo un intervento chirurgico.

Ma gli esercizi dovranno continuare anche una volta tornati a casa. Questa volta con la supervisione di fisioterapisti e facendo ginnastica mirata per la riabilitazione che prevede:

  • potenziamento muscolare
  • esercizi di stretching
  • potenziamento della coordinazione
  • controllo attivo del capo e del tronco
  • scambi dalla posizione seduta a quella eretta

Ricordati, non avere fretta! I tempi di recupero di una frattura del femore possono essere lunghi ed è necessario tanta pazienza e costanza.

Consiglio 2: installare un montascale interno e/o condominiale

Riuscire a riguadagnare tutta la mobilità pre-intervento dipende molto dal singolo caso, e “in generale negli anziani solo un 40% riesce a ripristinare una deambulazione come prima del trauma.”

Per questo motivo serve una soluzione – come una poltroncina montascale – per rendere in breve tempo la casa un posto accessibile e in cui si possa essere indipendenti, soprattutto se ci sono scale, sia interne che condominiali.

In questo caso, in base alla gravità e alla capacità di ripresa, si può optare per un:

  • montascale a poltroncina. Provvisto di una comoda poltroncina montascale, è adatto su tutte le tipologie di scale – dritte, curve e a chiocciola. È dotato di tecnologia ASL che rende possibile far ruotare il corpo della poltroncina in modo da avere un movimento fluido e ottimale, garantendo la massima indipendenza e sicurezza, e permettendo di muoversi senza problemi su e giù per le scale, anche piccole e ripide.

-> Leggi anche:

Scopri il nostro nuovo modello S200

  • montascala a piattaforma. Provvisto di pedana, il suo punto forte è che tutto è automatizzato. L'apertura e la chiusura della piattaforma, delle barre di sicurezza e delle bandelle di salita e discesa sono completamente motorizzate ed automatiche, al fine di assicurare la massima precisione e la totale protezione in ogni spostamento. Inoltre, sono previsti tutti i comfort per un garantire un viaggio sereno da un piano all’altro, anche se si tratta di pochi gradini, come quelli condominiali. Tutti i montascale da esterno sono progettati per essere resistenti alle intemperie, in modo da essere collocati anche nelle zone condominiali all’aperto, senza alcun problema.

-> Scopri di più sui nostri montascale a piattaforma

Richiesta Informazioni

Home Solutions

Compila il modulo, ti richiameremo per una consulenza gratuita

Per favore, inserisca il codice postale nel formato corretto
Si prega di inserire l'e-mail
Per favore, verifichi che l'indirizzo email sia valido

*obbligatorio

Si prega di accettare l'informativa

Grazie per il vostro interesse nei nostri prodotti! Ci metteremo in contatto con voi il più presto possibile.

I seguenti contenuti potrebbero essere interessanti per voi:

Torna su