thyssenkrupp Home Solutions diventa TK Home Solutions. La tecnologia, la sicurezza, la funzionalità e il design rimangono le stesse

Skip Navigation

Orto in casa: come posso coltivare le verdure?

La lotta al Covid-19 è ancora in atto e, sebbene sempre più persone siano state vaccinate, è necessario ancora fare attenzione e rispettare le misure di prevenzione, come indossare la mascherina e mantenere la distanza raccomandata.

Una buona idea, se ancora non si è fatto, è quella di dedicarsi al giardinaggio in casa o addirittura di mettere su un orto sul balcone!

Anziani e tempo libero: un orto in casa contro la noia!

Stare molte ore in casa rischia di essere noioso e, alla lunga, la possibilità di assumere comportamenti non corretti, come ad esempio passare ore e ore davanti alla televisione, è molto alta. Iniziare un'attività potrebbe significare spezzare la monotonia e anche avere un impegno importante (anzi, un appuntamento fisso con fiori, frutta e verdura!) da portare avanti ogni giorno.

Alla cura del giardino possiamo anche aggiungere un'ora di attività sportiva per over 65 da svolgere al mattino presto o la lettura di un libro. Più attività inseriamo nella nostra routine, più sarà facile trovare nuove idee per riempire le nostre giornate.

L'orto in appartamento, certo che è possibile con l'orto verticale!

Non tutti hanno un giardino a disposizione, non per questo si deve rinunciare alla coltivazione di frutta e verdura e ai suoi benefici. Ci sono infatti molte varietà che possono essere coltivate anche in appartamento. La temperatura costante in casa permette la crescita di frutta e verdura indipendentemente dalla stagione e dal tempo. Ciò significa che sono possibili fino a tre raccolti all'anno per pianta!

Non tutti gli ortaggi sono adatti alla coltivazione in appartamento, tuttavia, fagioli e piselli sono ideali e particolarmente facili da coltivare alla finestra e in poco tempo si potrà sfoggiare un bellissimo orto verticale in casa.

Con semplici bastoncini di legno o fili tesi verticalmente, queste piante crescono verso l'alto e occupano poco spazio in larghezza. Ai pomodori piace anche il clima interno dove non sono esposti alla pioggia diretta. In questo modo avrai sempre pomodori freschi a tua disposizione. Particolarmente produttiva, inoltre, è la coltivazione dei ravanelli sul davanzale. A causa della rapida maturazione, possono essere seminati e raccolti in fioriere entro poche settimane. E se lo spazio non manca, è possibile piantare anche zucchine e cetrioli in grandi vasche.

Questi sono solo alcuni esempi di piante che puoi facilmente coltivare pur non avendo un giardino. Altre verdure adatte sono il porro, lo zenzero, la valeriana e tutti i tipi di erbe aromatiche. Quindi non ci sono quasi limiti alla creatività quando si coltiva in casa propria, anche senza giardino!

Leggi anche:

Come proteggersi dal Coronavirus al supermercato

Come posso piantare il mio orto?

Per le persone che hanno un giardino, potrebbe essere una bella idea dedicare uno spazio per la coltivazione di frutta e verdura. Naturalmente, dovrà essere un'attività da pianificare in anticipo, in modo da calcolare i tempi e non stancarsi troppo, finendo per mettere da parte il progetto.

La scelta del luogo è una decisione importante. Occorre soprattutto tener conto della vicinanza degli allacciamenti idrici, della natura del suolo e del sole. Il terreno deve contenere sostanze nutritive ed essere facile da lavorare. Le erbacce prendono i nutrienti dal terreno, pertanto, dovranno essere accuratamente rimosse prima di iniziare.

Un consiglio furbo: con la scusa di un picnic all'insegna del divertimento potresti chiedere ai nipoti di aiutarti a togliere tutte le erbacce e smuovere il terreno, potrebbe essere un gioco divertente da fare insieme!

L'orto dovrà poi essere diviso in diverse sezioni (per iniziare puoi provare con 4 aree) che dovranno essere separate da uno spazio centrale per riuscire a raggiungere ogni punto delle aiuole.

Il prossimo passo importante è decidere cosa vuoi coltivare. È importante scoprire quali varietà sono più adatte come vicine e quali hanno un effetto negativo l'una sull'altra. Spesso le piante strettamente correlate non vanno d'accordo, poiché competono per i nutrienti e attirano gli stessi parassiti e malattie. Pertanto, deve essere assicurata una coltivazione mista equilibrata.

In questo modo le piante possono sostenersi a vicenda. Ad esempio, carote e cipolle si aiutano per tenere a distanza i parassiti.

Quando si coltiva all'aria aperta, a differenza di un mini giardino domestico, è necessario tenere conto anche delle condizioni climatiche e del modo corretto di coltivare gli ortaggi. Ogni pianta ha un certo periodo di sviluppo e un periodo ottimale per la semina. Pertanto, quando hai determinato le colture principali, devi considerare l'ordine cronologico dalla semina alla raccolta.

Giardinaggio per gli anziani

Per garantire che la gioia del giardinaggio duri il più a lungo possibile, ci sono alcune cose da tenere presente. La principale è l'importanza di rendere questo lavoro il più facile possibile. Deve essere un impegno, ma un impegno gradevole. Solo così si avrà la certezza di fare qualcosa a lungo e con passione.

Inoltre è consigliabile l'uso di attrezzature ergonomiche per consentire una postura corretta e salutare. Ad esempio, gli attrezzi con impugnatura curva aiutano a evitare il mal di schiena. Si può anche pensare di utilizzare delle aiuole rialzate, che permettono di lavorare in piedi senza chinarsi.

Bisognerà inoltre stare attenti a piccoli accorgimenti, come l'utilizzo di due annaffiatoi piccoli invece di uno grande o l'utilizzo di una carriola per i carichi pesanti. Con pochi accorgimenti, il giardinaggio può essere fatto in modo salutare, anche in età avanzata!

Ultimo consiglio: non esagerare. Ricordati sempre di fare delle pause regolari durante i faticosi lavori in giardino.

Leggi anche:

La ginnastica per anziani dolce e i montascala migliori per gli over 65

Richiesta Informazioni

Home Solutions

Compila il modulo, ti richiameremo per una consulenza gratuita

Per favore, inserisca il codice postale nel formato corretto
Si prega di inserire l'e-mail
Per favore, verifichi che l'indirizzo email sia valido

*obbligatorio

Si prega di accettare l'informativa

Grazie per il vostro interesse nei nostri prodotti! Ci metteremo in contatto con voi il più presto possibile.

I seguenti contenuti potrebbero essere interessanti per voi:

Torna su