thyssenkrupp Home Solutions diventa TK Home Solutions. La tecnologia, la sicurezza, la funzionalità e il design rimangono le stesse

Skip Navigation

Ascensori per condomini: cosa dice la legge

Tornare a casa con la spesa e non dover più fare le scale: è possibile installando un mini ascensore condominiale. Ma i vantaggi non si riducono solo a questo: prova a immaginare cosa potrebbe significare avere un ascensore in condominio per una persona anziana o per una persona in carrozzina?

Significa poterla rendere di nuovo autonoma e soprattutto non costringerla a dover cambiare casa perché ormai poco in linea con le nuove esigenze.

Normativa ascensori: l’installazione ascensore in condominio come “innovazione voluttuaria”

Avere un mini ascensore nel condominio è un vantaggio sia a livello personale, sia come valore immobiliare. È infatti evidente che un immobile con un ascensore interno sia più appetibile sul mercato perché si rivolge a un target più ampio. In particolare alle persone anziane e con problemi di deambulazione, persone in carrozzine e anche neo genitori che si muovono con i passeggini. Ma cosa dice oggi la legge?

Nuova legge condominio: per mettere ascensore in un condominio

In base alle ultime indicazioni: se l’ascensore viene installato in un edificio che ne era sprovvisto costituisce una innovazione. La decisione deve essere assunta in assemblea con un numero di voti che rappresenti la maggioranza dei partecipanti al condominio e almeno due terzi del valore millesimale dell’edificio (Cassazione, 20713/2017).

Ogni innovazione, per essere permessa, non deve arrecare pregiudizio alla stabilità o alla sicurezza del fabbricato, non deve alterare il decoro architettonico o rendere talune parti dell’edificio inservibili all’uso o al godimento, anche di un solo condomino.

Si tratta di un’innovazione voluttuaria: ovvero la decisione della maggioranza non obbliga i contrari a partecipare alla spesa: il che significa che chi vuole servirsi dell’impianto dovrà sopportare anche la quota di spesa dei condomini non aderenti.

Se invece non si raggiunge la maggioranza prevista dalla legge, ciascun condomino può anche procedere direttamente, in base al diritto che gli deriva dall’articolo 1102 Codice civile in tema di uso particolare del bene comune, senza la necessità di ulteriori pronunciamenti – la richiesta può infatti essere portata avanti da una sola persona (diversamente abile) per poi successivamente dividere le quote per il numero di utilizzatori.

Miniascensore per condomini

Così come accade per un montascale, anche installare direttamente un miniascensore può essere una soluzione versatile utile a tutti gli altri abitanti del condominio.

Grazie alla nostra tecnologia siamo in grado di realizzare dei mini ascensori compatti e salva spazio, a partire da soli 68 cm!

Questi mini ascensori domestici non richiedono vani o fosse e riducono la necessità di opere murarie (quindi meno spese) conservando al contempo tutti i vantaggi e le caratteristiche di un normale ascensore!

Leggi anche:

Qual è la differenza tra servoscale, montascale, montacarichi e miniascensori?

Installazione miniascensore condominio: sicurezza e convenienza

Oltre a essere sicuri e funzionali, i miniascensori sono anche convenienti! Infatti si allacciano alla corrente domestica 220V, diversamente dagli ascensori che invece richiedono la 380V.

Questo comporta un risparmio energetico notevole, poiché il consumo di un miniascensore è paragonabile a quello di un comune elettrodomestico.

Inoltre, i nostri miniascensori e piattaforme elevatrici (indicati spesso erroneamente con il termine “montacarichi”) sono completamente personalizzabili.

Possono adattarsi agli spazi più angusti grazie alla struttura metallica indipendente, e riescono a mantenere tutte le loro funzionalità e peculiarità anche nelle versioni più piccole.

Spese condominiali ascensore

Per prendere visione dell'ammontare del costo, che sarà poi gestito internamente al condominio, è necessario fare un sopralluogo per capire le esigenze del contesto abitativo e i bisogni degli utilizzatori. Le fermate, i vari comandi ma anche la struttura del mini ascensore è personalizzabile e andrà a rispettare lo stile del palazzo e il gusto dei condomini.

E non preoccuparti, i nostri consulenti sapranno prepararti un preventivo preciso in pochi minuti, tenendo conto dei contributi e delle agevolazioni di cui hai diritto!

→ Scopri le soluzioni Thyssenkrupp Home Solutions

Richiesta Informazioni

Home Solutions

Compila il modulo, ti richiameremo per una consulenza gratuita

Per favore, inserisca il codice postale nel formato corretto
Si prega di inserire l'e-mail
Per favore, verifichi che l'indirizzo email sia valido

*obbligatorio

Si prega di accettare l'informativa

Grazie per il vostro interesse nei nostri prodotti! Ci metteremo in contatto con voi il più presto possibile.

I seguenti contenuti potrebbero essere interessanti per voi:

Torna su